Cronaca

Sparatoria allo Zen, fermato Giacomo Cusimano per tentato omicidio

Leggi l'articolo completo

Giacomo Cusimano, 32 anni, è stato arrestato per un tentato omicidio che si è consumato oggi allo Zen di Palermo.
L’uomo è stato fermato questa sera dopo le indagini eseguite dalla squadra mobile diretta da Rodolfo.

Secondo le indagini dei poliziotti sarebbe stato Cusimano a sparare a Emanuele Cipriano, il 32enne, meccanico, ferito a colpi di pistola allo Zen.
Secondo le prime ipotesi, il movente dell’agguato potrebbe inserirsi in contrasti sorti nel mondo dello spaccio della droga.

La sparatoria è avvenuta in via Girardengo, all’angolo con via Nadi. Il ferito è stato raggiunto da un colpo di pistola al fianco e da un altro al torace. Si trova ricoverato in ospedale ma non è in pericolo di vita.

Redazione

Ultime notizie

Operaio di Misilmeri muore folgorato, tragedia a Termini Imerese

Francesco Corso, operaio di Misilmeri, 57 anni, ha perso la vita in una villetta in…

2 ore fa

Tragedia a Santa Flavia, travolto da treno mentre attraversa i binari

Tragedia a Santa Flavia, nel Palermitano. Un uomo è morto travolto da un treno mentre…

3 ore fa

Tragico incidente mortale sulla SS147, muoiono due persone

Incidente mortale in Sicilia. Due persone sono morte. Lo conferma l'Anas. La strada statale 417…

6 ore fa

Monreale, boom di vaccini all’hub e arriva il Commissario Covid

A Monreale grande successo all’hub vaccinale nella chiesa di San Gaetano. È ripartito questa mattina,…

8 ore fa

Ordinanza di Musumeci, si passa dallo Stretto di Messina anche senza green pass

Arriva una nuova ordinanza di Musumeci per l'attraversamento dello Stretto. Dalle 14 di oggi (martedì…

10 ore fa

Blitz antidroga, a Borgetto “Grande fratello” dei Carabinieri, i nomi degli indagati

Operazione antidroga questa mattina a Borgetto dei Carabinieri di Partinico. Sono 12 le persone che…

10 ore fa