Categories: Cronacain evidenza

Febbre alta e decesso dopo la dose, muore 42enne in Sicilia

Tragedia in a Sicilia dove Stefano Paternò, un militare di 42 anni, sarebbe morto dopo la somministrazione dell”AstraZeneca. Si tratta al momento di una morte sospetta e spetterà alle autorità competenti valutare se possa esserci una connessione con la somministrazione del siero. Al momento non è possibile dirlo con certezza.

Prima la somministrazione ieri in mattinata all’ospedale militare di Augusta. Poi sarebbe giunta la febbre divenuta sempre più forte. Nel corso della serata sarebbero arrivate le convulsioni. Quindi il decesso a tarda notte. Lo riporta Live Sicilia.

Il militare di 42 anni è morto a poche ore dalla somministrazione dell’Astrazeneca. Era un ragazzo in ottima salute, senza alcuna patologia pregressa. Un caso che scuote la città di Catania. L’uomo, residente a Misterbianco, lascia la moglie e due bambini dopo un arresto cardiaco. Lavorava al Comando Nato.

Ora il corpo del militare si trova in sala mortuaria a disposizione degli investigatori. Si dovrà chiarire perché il militare è morto. Gli investigatori dovranno ricostruire l’eventuale nesso di casualità tra la somministrazione e il decesso.

Il commissario anticovid, Pino Liberti, segue il decesso del militare da stamattina. “Dopo il vaccino Astrazeneca – ha spiegato a LiveSicilia – il militare non mi risulta abbia avuto uno choc anafilattico. Quello che sappiamo è che, prutroppo, nella serata, ha iniziato a stare male e poi ha perso la vita. Non ci sono evidenze che correlino il decesso con il vaccino”.

Redazione

View Comments

  • Vi diranno NESSUNA CORRELAZIONE!
    Hanno una fitta rete di corrotti anche nella magistratura!

Recent Posts

Zarco in pole nel Gran premio di Germania davanti a Quartararo

CHEMNITZ (GERMANIA) (ITALPRESS) - Johann Zarco conquista la pole position nel GP di Germania con un brivido nel finale. Il…

25 minuti ago

Schianto e tragedia a Palermo, Gaetano Lo Verso muore in via Oreto

È Gaetano Lo Verso, la vittima di un tragico incidente mortale avvenuto questa notte a Palermo, in via all’incrocio con…

34 minuti ago

Premio Ischia 2021, Viola e Colaccino vincitori del ‘Comunicatorè

ISCHIA (NAPOLI) (ITALPRESS) - Mario Viola e Davide Colaccino sono i vincitori del Premio Comunicatore, la sezione dedicata ai protagonisti…

4 ore ago

Tutta Italia e Sicilia zona bianca, verso stop mascherine all’aperto

Da lunedì Italia tutta in zona bianca tranne la Valle d'Aosta che resta gialla. E si pensa anche di annullare…

4 ore ago

Mancini “Vogliamo chiudere il girone in testa”

ROMA (ITALPRESS) - "Dobbiamo continuare a giocare come abbiamo sempre fatto, essendo offensivi e facendo le cose al meglio. E'…

4 ore ago

Mattarella “rivoluzione liberale Gobetti tra radici della Repubblica”

ROMA (ITALPRESS) - "Ricorrono 120 anni dalla nascita di Piero Gobetti, fine intellettuale, scrittore di grande passione civile, democratico intransigente…

5 ore ago