Spaccio di droga da Carini e Misilmeri e Reddito di Cittadinanza, nomi e foto arrestati

Sette persone sono finite in carcere e sette ai domiciliari, molti di loro prendevano il reddito di cittadinanza. Arresti tra Misilmeri, Carini, Palermo e Siracusa

[ngg src=”galleries” ids=”1″ display=”basic_imagebrowser”]Percepivano quasi tutti il reddito di cittadinanza gli arrestati nell’operazione antidroga «Arcobaleno», dei carabinieri del Comando provinciale di Palermo, ben 10 sui 14 raggiunti dai provvedimenti cautelari.

In carcere

Antonino Francesco La Mattina, 24 anni, palermitano, domiciliato a Carini; Pietro Lazzara, 50enne domiciliato a Carini; Claudia Bondì, 44 anni, palermitana, domiciliata a Carini; Fabio Daricca, 44enne Salvatore Passantino, 49 anni, palermitano, domiciliato a Misilmeri; Giuseppe Daricca, 31 anni, palermitano, domiciliato a Carini.

Agli arresti domiciliari

Vincenzo Crisenza, 52 anni, palermitano, domiciliato a Carini; Domenico Bellomonte, palermitano di 26 anni; Jonathan Lucchese, 28 anni, di Palermo; Caterina Sansone, 39 anni, di Carini; Rosa Daricca, 48 anni, di Palermo; Rosalia Martina Daricca, 21 anni, palermitana, domiciliata a Carini; Emanuele Di Filippo, 28 anni, palermitano, domiciliato a Carini.

Ricevi le nuove notizie in tempo reale gratis

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.