Ragazza di 17 anni trovata morta in un burrone, orrore nel Palermitano

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto a Monte San Calogero, a Caccamo

Il corpo senza vita di una ragazza è stato ritrovato a Caccamo, in provincia di Palermo, dai Carabinieri dopo la segnalazione pervenuta da un uomo. Il corpo della giovane è stato rinvenuto in un burrone.

Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che stanno cercando di capire chi sia la ragazza. Sono in corso le indagini eseguite dai militari della compagnia di Termini Imerese e coordinate dalla locale Procura.

Il ritrovamento del cadavere è avvenuto a Monte San Calogero in contrada Monterotondo, nel territorio di Caccamo. Secondo le prime notizie, il corpo della giovane trovata senza vita sarebbe parzialmente bruciato.

Un ragazzo di 19 anni si è presentato dai Carabinieri e ha portato i militari sul luogo del ritrovamento. La ragazza avrebbe 17 anni.

In aggiornamento

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.