The news is by your side.

La neve imbianca Piano Battaglia ed è poesia, gelo nel Palermitano

Sulle Madonie le temperature sono arrivate a scendere anche sotto lo zero nel corso della notte.

0 18

Maltempo con forte vento freddo e neve nelle zone interne della provincia di Palermo. Il 2020 si chiude con il gelo. Altre gelate potrebbero arrivare negli ultimi giorni dell’anno. Intanto la neve è caduta copiosa sulle Madonie, imbiancate già da qualche giorno. Qui le temperature sono arrivate a scendere anche sotto lo zero nel corso della notte.

A Piano Battaglia una fitta coltre bianca si è posata nel corso di questi giorni caratterizzati da intense nevicate. Paesaggi fiabeschi all’interno del Parco delle Madonie grazie alla fitta neve che è caduta copiosa tra i boschi e le radure.

La grandine, invece, è stata la protagonista in tutta la provincia di Palermo e ha creato qualche disagio alla circolazione. Le vette più alte dell’entroterra si sono riempite di neve. Nelle prossime ore potrebbe nevicare ancora di più non solo sulle Madonie.

La strada statale 186 “Di Monreale”, è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni a causa di un allagamento al chilometro 10,600. Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco e i volontari dell’associazione Overland. Nel serata di ieri, sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede ancora venti di burrasca non solo sulla Sicilia ma anche in buona parte dello Stivale.

Rispondi