È morto Giulio Caiozzo, il presidente dello Sporting Village stroncato dal Covid

L'imprenditore è morto a causa del Covid19 e la notizia è già iniziata a circolare sui social

Dolore e lacrime a Palermo per la notizia della morte di Giulio Caiozzo, presidente dello Sporting Village Palermo. Caiozzo è morto questa mattina all’Ospedale Cervello di Palermo per le complicazioni legate all’infezione da Covid19. Una notizia che colpisce il mondo dello sport siciliano. Caiozzo è stato il protagonista della rinascita del Club tennistico di Palermo ed è riuscito a ridare lustro allo sport di Palermo , investendo e portando entusiasmo e passione. Aveva 72 anni ed era uno tra i più noti appassionati di vela della Sicilia.

Giulio Caiozzo, si origini campane, come detto, è morto a causa del Covid19 e la notizia è già iniziata a circolare sui social, tanto che sono già centinaia i messaggi di vicinanza alla famiglia e allo Sporting Club di Palermo che perde il suo presidente. “Il comitato regionale siciliano – dice il Fit Sicilia – si stringe con affetto ai familiari e ai soci dello Sporting Club Palermo per la scomparsa dell’amico Giulio Caiazzo”.

“Lo Sporting Village è a lutto – si legge in un’altra nota del centro sportivo palermitano – Mercoledì 9 dicembre 2020 è venuto a mancare il Presidente Giulio Caiazzo, principale promotore della rinascita dello Sporting con la sua riapertura nell’estate del 2011. Scioccati e costernati siamo vicini alla moglie Marinella, al figlio Robert, alle adorate nipoti Camille e Agate e a tutta la famiglia”.

La vita a volte è davvero strana – dice un altro amico di Caiazzo -. Una notizia oggi che non avrei mai potuto pensare. Ci lascia una grande uomo, ricco d’animo e capacità imprenditoriali, un vulcano d’idee e consigli, era sempre interessante discutere con te. Trovavamo sempre una soluzione e idee a tutto! Vicino al dolore della famiglia e a tutta la famiglia dello Sporting Village Palermo”. “I ragazzi dell’Asd Baskin Palermo si stringono nel dolore della famiglia Caiazzo – si legge in un altro messaggio lasciato dopo la scomparsa del presidente dello Sporting Village Palermo -. Per chi ha avuto l’onore di conoscerlo era una persona davvero speciale. Ancora increduli per l’accaduto rivolgiamo un forte abbraccio a tutta la famiglia”.

Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.