Denunce e disservizi, scatta il blitz dei Nas al Covid Hospital di Partinico

Blitz dei Carabinieri del Nas all’ospedale di Partinico, convertito dal 12 ottobre a ospedale Covid. L’azione delle forze dell’ordine sarebbe scaturita dopo alcune segnalazioni da parte degli utenti. I militari hanno eseguito una serie di accertamenti all’interno delle corsie del Covid Hospital.

Ai militari sarebbero arrivati alcuni esposti di pazienti o loro familiari che lamentavano alcuni disservizi nella gestione del nosocomio. Adesso i militari stileranno una relazione che sarà consegnata all’autorità giudiziaria. Alcuni utenti e sigle sindacali nei giorni scorsi hanno lamentato alcuni disservizi all’interno del nosocomio.

LEGGI ANCHE  Truffa all'Asp di Palermo, sequestrati 300 mila euro a laboratorio analisi
Ricevi tutte le news