Angela Chianello in diretta a Live non è la D’Urso: “Sbagliato dire che non c’è Covid”

Angela Chianello, 41enne, palermitana, è stata sulle bocche di tutti nel corso dell'estate 2020

Angela Chianello torna a Live non è la D’Urso. In collegamento dalla sua casa di Palermo, Angela ha voluto finalmente chiarire la sua posizione dopo essere diventata una dei personaggi più discussi dell’estate 2020.

“La gente mi ha condannata e hanno detto di tutto e di più. A Palermo in quel periodo non c’era nulla. Dire che non credo al Covid, è sbagliato“.

Le parodie, i souvenir, gli accessori, i video giochi, tatuaggi del suo volto. Angela Chianello, 41enne, palermitana, è stata sulle bocche di tutti nel corso dell’estate caratterizzata dall’emergenza sanitaria. Da quel “Non ce n’è Covid” oggi la sua popolarità sui social è alle stesse. A Palermo Angela viene fermata anche per strada da tanti che le chiedono di pronunciare la frase diventata un vero tormentone. “Ora tutti mi chiedono di fare i selfie, e li faccio volentieri, ha detto nel corso del collegamento da casa sua.

Come ha sottolineato anche Barbara D’Urso, “Angela da Mondello“, così viene chiamata la palermitana, ha di recentemente aperto un profilo Instagram conquistando subito oltre 170 mila follower. Un successo inaspettato che ha convinto la donna a concedersi alla D’Urso in un collegamento iniziato solo nel corso della seconda serata, quando erano circa le 01.15.

Poi la rivelazione e la motivazione per cui Angela non ha potuto prendere l’aero per andare a Milano per essere in studio con l’ormai amica Barbara D’Urso. “Ho un problema con la giustizia, sto scontando la mia pena, nelle prossime settimane sarò da te e racconterò chi è la vera Angela”. Poi ha tenuto a precisare che non ha mai guadagnato un soldo dalla trasmissione: “Non ho mai percepito un euro nemmeno dalla D’Urso, non ho un manager”.