Travolto da auto pirata, giovane 27enne in gravi condizioni

Un ragazzo di 27 anni è stato portato d’urgenza all’ospedale Civico di Palermo dopo essere stato investito da un’automobile. L’autista della vettura non si sarebbe fermato a prestare i soccorsi, anzi, sarebbe fuggito via.

Il ragazzo è stato portato a bordo di un’ambulanza del 118 al Civico dopo essere stato investito sabato sera da un’auto pirata. Il dramma si è consumato lungo la strada litoranea di Aspra-Mongerbino.

Secondo le ricostruzioni fornite dalla vittima e da alcuni testimoni, il ragazzo sarebbe stato investito mentre attraversava la strada. La persona alla guida dell’auto sarebbe fuggita via dopo aver centrato in pieno il ragazzo.

Il 118 lo ha prima condotto al Pronto soccorso di via Pala Giovanni a Bagheria, poi, viste le condizioni critiche, all’ospedale Civico di Palermo.

LEGGI ANCHE  Con la zona gialla tornano gli assembramenti, a Palermo multe per 30.000 euro

Le autorità hanno avviato le indagini per identificare l’autista dell’auto pirata. Si stanno analizzando le immagini di alcune telecamere che avrebbero ripreso la scena dell’incidente. Il responsabile rischia di essere accusato di omissione di soccorso.

Ricevi tutte le news