Una ragazza di 18 anni è ricoverata in codice rosso in seguito ad un grave incidente stradale che ha coinvolto altri giovani. Il grave incidente ha coinvolto una Toyota Yaris piena di giovani che è andata in fiamme dopo l’impatto.

Nell’urto vicino al Bivio Foresta in tre sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale dai sanitari del 118. I giovani coinvolti, sono tutti ragazzi. Si tratta di G. C. di 18 anni, G. B. di 20 anni e S. R. E. di 16 anni.

La più grave è una ragazza di 18 anni, trasportata al Trauma Center di Villa Sofia. Qui i medici l’hanno sottoposta ad un intervento chirurgico. Anche gli altri due giovani sono a Vill aSofia ma in condizioni meno gravi.

Sull’incidente stradale avvenuto a Carini, indagano i Carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco, che hanno eseguito i rilievi tecnici per accertare le cause dell’incidente.

Una lunga scia di incidenti in provincia di Palermo. Ieri a Trabia nel corso di un altro incidente nei pressi della Ginestra, subito dopo il ponte San Leonardo. A scontrarsi una Fiat Punto e una Fiat Panda. A bordo c’erano il conducente della prima vettura, R. S. (le sue iniziali) di 82 anni e una donna P. G, di 75 anni, sulla Panda alla guida G. V. , di 21 anni. Le persone coinvolte sono state soccorse dai sanitari del 118 e sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Cimino, ma nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita anche se i tue più anziani hanno riportato delle forti contusioni e sono stati ricoverati. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della compagnia di Termini Imerese.

Articolo precedenteBrucia Monreale, domani allerta rossa in provincia di Palermo
Articolo successivoLavoro nero e reddito di cittadinanza, blitz della Finanza nei ristoranti di Isola delle Femmine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui