Suicidio dal viadotto della Palermo-Sciacca, la tragedia ad Altofonte

Un uomo è morto questa mattina ad Altofonte dopo che si è buttato da un viadotto della Palermo-Sciacca. È arrivato con la sue vettura sul viadotto della SS624 Palermo-Sciacca e si è lanciato nel vuoto.

L’uomo è deceduto sul colpo una volta rovinato sulla vegetazione sottostante. L’allarme è stato lanciato da alcune persone in transito sullo scorrimento veloce che hanno assistito alla tragica scena.

Sul posto sono arrivati gli specialisti del Saf dei Vigili del Fuoco che hanno recuperato il corpo senza vita dell’uomo. Sul luogo della tragedia anche il personale del 118 e il medico legale. Il corpo è stato trovati dai Carabinieri dopo che hanno ispezionato l’automobile abbandonata lungo la Palermo-Sciacca.

LEGGI ANCHE  Sicilia è zona arancione per il Governo, Musumeci per la zona rossa
Ricevi tutte le news

SEGUI DIRETTA SICILIA SU GOOGLE NEWS

SEGUICI SU FACEBOOK