Paura a Monreale, esplode una bombola in una villetta

Momenti di paura questa mattina a San Martino, frazione di Monreale, in seguito allo scoppio di una bombola. La frazione monrealese è stata svegliata da un grosso boato dopo la deflagrazione di una bombola forse di un impianto di riscaldamento.

I fatti si sono consumati alle 8.30 circa. Sono stati due i boati che hanno fatto tremare le abitazioni delle frazione di Monreale. La vicenda si è svolta in una villetta di via Sm22 nei pressi della borgata di Piano Geli.

In seguito ai due scoppi una persona è rimasta ferita in modo non grave ed è stata trasportata in ospedale per alcune cure. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

I pompieri hanno messo in sicurezza l’area e sono intervenuti prima che la situazione potesse degenerare. Ora stanno valutando le condizioni statiche della villetta che sarebbe rimasta danneggiata in seguito ai due forti boati. I militari della stazione di San Martino hanno transennato la zona per motivi di sicurezza.