Trema il Palermitano, cinque scosse di terremoto a largo di Palermo

Cinque diverse scosse di terremoto sono state registrate nel Palermitano tra questa notte e questa mattina. Il primo terremoto è avvenuto questa notte quando erano circa le 23, l’ultimo alle 10.

Le scosse scosse di terremoto in provincia di Palermo sono state registrate tra ieri sera e questa mattina dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro delle due scosse telluriche è stato localizzato nel mare al largo di Palermo.

Alle 23,09 la scossa è stata di magnitudo 2.1 e si è verificata a 22 chilometri da Palermo. Alle 7,57 di questa mattina è stata registrata di magnitudo 3.1, localizzata a 38 chilometri a nord del capoluogo e a 37 da Bagheria, a una profondità di 25 chilometri. Poi un’altra scossa alle 9.15, un’altra alle 9.40 e un’altra ancora alle 10.
Le scosse non hanno generato danni a cosa o persone.

Si tratta di un piccolo sciame sismico in una zona molto attiva dal punto di vista tellurico.