Home Cronaca È Filippo Pretesti di Bagheria la vittima dell’incidente mortale in via Messina...

È Filippo Pretesti di Bagheria la vittima dell’incidente mortale in via Messina Marine

0

È Filippo Pretesti, 49 anni, la persona morta nel tragico schianto di questo pomeriggio a Palermo in via Messina Marine. Filippo Pretesti era originario di Bagheria ed è morto in seguito alle gravissime ferite riportate nello schianto tra due auto e un autobus Amat.

L’incidente mortale è avvenuto alle 14 all’altezza del civico 523, dove via Messina Marine fa incrocio con via Laudicina.  L’uomo è stato trasportato al Buccheri La Ferla ma è morto subito dopo. Le ferite riportate da Filippo Pretest erano troppo gravi.

La sua Volkswagen Golf si è schiantata con una Fiat 600 per causa ancora da accertare. Nell’incidente è coinvolto anche un bus Amat. Tre i feriti, tra cui l’autista del mezzo pubblico, trasportati in ospedale. Si tratta di due uomini e una donna.

Tra i feriti il più grave è stato condotto in codice rosso allo stesso ospedale Buccheri La Ferla dove è stato ricoverato mentre gli  altri due, tra cui il conducente dell’autobus, sono finiti al trauma center dell’ospedale Civico di Palermo con ferite meno gravi.

Sul posto gli agenti della polizia di Stato, della polizia municipale per i rilievi e ricostruire la dinamica dello scontro. Secondo i primi riscontri e ascoltati anche alcuni testimoni oculari, a provocare lo scontro sarebbe stato un sorpasso azzardato compiuto da una delle vetture coinvolte, una Golf e una Fiat 600, oltre al mezzo Amat.

Articolo precedenteMonreale, scoppia incendio in villetta, è il secondo in due giorni
Articolo successivoOmicidio tra Bagheria e Casteldaccia, la vittima è Maria Angela Corona

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui