Home Cronaca Sono 18 i positivi a Villa Maria Eleonora, 74nne di Partinico in...

Sono 18 i positivi a Villa Maria Eleonora, 74nne di Partinico in rianimazione

0

Aumentano i casi di Coronavirus alla clinica Villa Maria Eleonora, a Palermo, dove è scoppiato un altro focolaio. La clinica è un centro in cui vengono eseguiti interventi cardiochirurgici.

Questa mattina sono stati scoperti i primi sei positivi. Cinque pazienti reparto di Riabilitazione cardiologica  della struttura sanitaria e un’infermiera. Quest’ultima è in isolamento nella propria abitazione.

In seguito ai tamponi positivi, tutto il personale è stato sottoposto a tampone. dall’Asp. Nel corso della serata sono arrivati i risultati che hanno portato il totale dei casi nella struttura a 18.

La paziente più grave è una donna originaria di Partinico di 73 anni. La donna è stata trasportata dalla clinica privata al Covid-Hospital di Partinico.

La clinica nel pomeriggio aveva inviato un comunicato con il quale veniva detto che erano stati scoperti i 6 casi di tampone positivo “a seguito di accertamenti precauzionali effettuati il 7 aprile”. La direzione di Villa Maria Eleonora  spiegava che “tutto il personale sanitario è stato sottoposto a tampone mentre gli operatori che sono venuti a contatto con i pazienti positivi nel periodo compreso tra il 4 e il 6 aprile sono stati posti tempestivamente in isolamento domiciliare”.

Al suo interno al momento si trovano 27 persone fra medici e operatori e una settantina di pazienti. “Si trovano 19 persone, tra operatori sanitario e medici, oltre a 8 dipendenti di gestione organizzativa. Il personale al momento non in servizio, i pazienti dimessi dal 19 marzo e i loro famigliari sono stati contattati per essere sottoposti a tampone”, ha fatto sapere la direzione della clinica.

Due notti fa la paziente di 73 anni, che aveva subito un’operazione di cardiochirurgia e da due mesi era ricoverata nella struttura di viale Regione siciliana, è stata trasportata al Covid-hospital di Partinico per una polmonite, dopo essere risultata positiva al tampone. Le sue condizioni sono gravi ed è stata intubata e ricoverata in Terapia intensiva.

Articolo precedenteIl Governo allungherà la quarantena fino a maggio
Articolo successivoCovid-19, in Sicilia è caccia ai limoni, disinfettanti naturali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui