Home Cronaca Muore trentenne in Corso Calatafimi, negativo al tampone del Covid-19

Muore trentenne in Corso Calatafimi, negativo al tampone del Covid-19

0

È risultato negativo il tampone sul giovane di 30 anni che ieri è stato trovato morto nella sua casa di Corso Calatafimi a Palermo. Il ragazzo non era contagiato dal Covid-19 come si era sospettato all’inizio. Restano però i dubbi sulla sua morte che saranno chiariti dall’esame autoptico.

Il ragazzo ieri è stato trovato senza vita nella sua abitazione che si trova nella zona di Corso Calatafimi. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La morte del giovane ha insospettito il medico legale perchè gli era stato riferito dalla famiglia che nei giorni precedenti il ragazzo era andato in ospedale a causa di una congiuntivite. La congiuntivite è ritenuta uno dei sintomi che si potrebbero manifestare in caso di infezione di Covid-19. Per questo motivo è stato deciso dal pm di eseguire, oltre all’autopsia, anche il tampone faringeo. Questa mattina è giunto l’esito: negativo. 

Resta però il dolore per il dramma che ha colpito la famiglia del trentenne che, in base ai primi riscontri, era in cura per problemi psichiatrici ed avrebbe assunto quindi farmaci particolari. Negli ultimi giorni il ragazzo avrebbe iniziato ad accusare alcuni problemi respiratori. Poi la tragedia. 

Articolo precedenteSito Inps down e Pornhub offre i suoi frequentatissimi server
Articolo successivoBuoni spesa, ecco dove scaricare l’autocertificazione da compilare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui