Covid-19, Villabate piange una vittima, è un uomo positivo di 73 anni

La conferma arriva dalla direzione dell’Asp di Palermo in una nota

Un uomo di 73 anni, originario di Villabate, con patologie pregresse, è deceduto oggi al Covid-Hospital di Partinico per insufficienza respiratoria. Si tratta di un uomo che si trovava nella struttura assistenziale sanitaria di Villafrati in cui è scoppiato un grippo focolaio di infezione. Qui 50 pazienti e due decine di dipendenti sono risultati positivi al Coronavirus.

Il decesso dell’uomo, che dalla Rsa di Villafrati è stato trasferito al Covid-Hospital di Partinico nei giorni scorsi. La conferma arriva dalla direzione dell’Asp di Palermo in una nota.

Al momento sono ricoverate nel nosocomio di Partinico 21 persone. Cinque pazienti, tra cui una donna di 92, sono clinicamente guariti le cui dimissioni sono previste per lunedì.

Al momento sono tre gli anziani deceduti risultati positivi nella Rsa. Uno di Vicari e uno di Misilmeri. Un altro anziano assistito a Villa delle Palme, la struttura sanitaria di Villafrati era morto ieri.