Home Cronaca Coronavirus, morte sospetta di un uomo in quarantena a Licata

Coronavirus, morte sospetta di un uomo in quarantena a Licata

0

È destinato ad aggravarsi il bilancio delle persone morte per il Coronavirus in Sicilia. C’è un’altra vittima a Licata, in provincia di Agrigento. Si tratta di un uomo di 57 anni che è stato trovato senza vita in casa. Al momento si tratta di un caso sospetto di morte per Coronavirus.

L’uomo si trovava in quarantena domiciliare dopo che un suo amico era stato sottoposto al tampone risultato positivo. I due avevano fatto un viaggio insieme. Il paziente si trova ricoverato all’ospedale di Caltanisetta in condizioni critiche.

Adesso anche i familiari dell’uomo morto a Licata per un caso sospetto di Coronavirus sono stati posti in isolamento domiciliare in attesa del tampone.

Articolo precedenteTragedia a San Giuseppe Jato, cade e muore mentre getta i rifiuti
Articolo successivoIntera RSA in quarantena, cresce la paura a Villafrati per casi Covid-19 accertati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui