The news is by your side.

Coronavirus, 345 morti in 24 ore, salgono a 2503 in Italia

0 21

Arrivano a quota 2503 le persone decedute per Coronavirus in tutta Italia. Lo ha detto il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, in conferenza sul Coronavirus. È un elenco che diventa sempre più lungo quello che contiene i nomi delle persone decedute nei reparti di Terapia Intensiva italiani.

“Da ieri registriamo 345 deceduti, per un totale di 2503”, ha detto Borrelli. Dati che sono destinati ad aumentare ulteriormente visto che da ieri a oggi si sono registrati quasi 3 mila contagi in più, 2989 per la precisione. In tutto in Italia le persone contagiate arrivano a 26.062. E sono 2060 i pazienti in terapia intensiva, che corrispondono circa al 10% del totale.

Numeri disarmanti che non fanno altro che confermare quanto sia importante nel corso di questi giorni difficilissimi rimanere a casa e seguire rigidamente le prescrizioni del Decreto del Presidente del Consiglio.

Intanto a Bergamo è emergenza posti letto in Terapia Intensiva. Per arginare la grave crisi degli nosocomi bergamaschi sarà installato un ospedale da campo. Lo ha riferito il capo della Protezione civile, Borrelli, che ha anche sottolineato che dalla Lombardia sono stati trasferiti dagli ospedali della Lombardia 50 pazienti in terapia intensiva. “Il dato di oggi è “nel trend che stiamo vivendo in questo periodo, la prossima settimana potremo avere dati più significativi rispetto alle misure prese”.

Non solo brutte notizie però arrivano sul fronte dell’emergenza Coronavirus. “Oggi ci sono 192 guariti in piu’, per un totale di 2.941”, ha confermato Borrelli.

Intanto in Sicilia sale a quattro il numero delle vittime di coronavirus. Nella notte tra lunedì e martedì una donna di ottant’anni è deceduta all’ospedale Ferro-Branciforti-Capra di Leonforte, in provincia di Enna. Sono in corso i controlli sui familiari e si sta cercando di ricostruire la filiera dei contatti avuti dalla donna.

È Catania la provincia dove si contano più contagiati. È giunto a quota 108 il numero dei contagiati da Coronavirus secondo i dati diffusi dalla presidenza della Regione Siciliana. In Sicilia i casi di contagio sono 237.

Dopo Catania la provincia più colpita e’ Palermo, con 40 casi, seguono Agrigento, Siracusa e Messina, con 22, 21 e 16 contagi. A Trapani i positivi sono 14, otto a Enna. Quattro contagi per ciascuna delle province di Enna e Caltanissetta. Sul totale dei 237 casi positivi in Sicilia, 112 sono in isolamento domiciliare.

Rispondi