Home Cronaca Coronavirus, positiva a Palermo una dipendente del call center Almaviva

Coronavirus, positiva a Palermo una dipendente del call center Almaviva

0

Una lavoratrice del call center Almaviva Contact di Palermo positiva al Coronavirus. È una dipendente del call center addetta al numero 1500 che si occupa di fornire ai cittadini assistenza sull’emergenza Coronavirus.Lo riporta Live Sicilia.

Il 2 marzo scorso la dipendente ha partecipato a una giornata di formazione e il suo ultimo turno di lavoro risale al 5 marzo. La dipendente si trova nel reparto Malattie infettive dell’ospedale Cervello e il tampone avrebbe dato esito positivo.

L’azienda, come riporta Live Sicilia, ha attivato la procedura sanitaria. Adesso si attende la conferma ufficiale da parte dell’Asp di Palermo sul caso di tampone positivo per la dipendente di Almaviva. Intanto si sta ricostruendo la rete dei contatti dell’operatrice a partire dai colleghi che erano in aula con lei.

Almaviva ha eseguito una sanificazione straordinaria dei locali di via Filippo Cordova e di tutte le attrezzature. L’attività non si ferma. E cresce la preoccupazione fra i lavoratori. I sindacati Fistel Ci, Rsu e Uilcom lanciano l’allarme perché servono garanzie per gli operatori.

Articolo precedenteCoronavirus, positivo primario al Cervello, altri due casi a Capaci e Lascari
Articolo successivoCoronavirus, azienda per tessuti funebri vende mascherine, blitz a Casteldaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui