Coronavirus, insegnante di Capaci positiva, è stata ad una festa

Intanto il sindaco di Capaci Pietro Puccio ha disposto la sanificazione di uffici pubblici, chiese, cimitero

C’è un’altra persona contagiata da Coronavirus in provincia di Palermo. È una donna di Capaci che è rientrata il 25 febbraio da Praga passando per l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio.

La donna abita a Capaci ed è ricoverata all’ospedale Cervello da quattro giorni. È risultata positiva al tampone del Coronavirus e le sua condizioni di salute sono buone.

Intanto il sindaco di Capaci Pietro Puccio ha disposto la sanificazione di uffici pubblici, chiese, cimitero e di tutti gli altri luoghi che la donna potrebbe aver frequentato.

La paura è che la donna possa avere contagiato altre persone in quanto avrebbe partecipato ad una festa dopo il suo rientro a Capaci dalla Repubblica Ceca. “Come sapete ieri è stato accertato un caso di covid-19 nel nostro paese – dice il sindaco di Capaci in una nota -. Al fine di contenere il più possibile l’emergenza nazionale in corso, invitiamo fortemente tutti coloro che nelle scorse settimane hanno avuto dei contatti con la persona ad informare il proprio medico curante e a sottoporsi all’isolamento per 14 giorni a partire dal giorno in cui è avvenuto l’ultimo contatto”.