Home Cronaca Coronavirus, bloccato funerale a Porto Empedocle, 48 persone denunciate

Coronavirus, bloccato funerale a Porto Empedocle, 48 persone denunciate

0

Bloccato un corteo funebre a Porto Empedocle in seguito alle nuove disposizioni del Governo nazionale per il contrasto al Coronavirus.

Quarantotto persone che stavano partecipando a un corteo funebre per le strade di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, sono state denunciate dai carabinieri per violazione del decreto del presidente del Consiglio dei ministri per arginare la diffusione del coronavirus.

Ad avvertire i militari sono stati alcuni passanti.

Secondo le nuove disposizioni del Decreto del 10 marzo è vietato ogni assembramento di persone e le cerimonie religiose sono vietate, anche i funerali.

Articolo precedenteLa Sicilia zona rossa, panico a Palermo, supermercati assaltati in piena notte
Articolo successivoCoronavirus a Corleone, primo caso di contagio, è una ragazza di Giuliana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui