Coronavirus a Palermo, positivo anche un Carabiniere del Comando Provinciale

Un Carabiniere del comando provinciale di Palermo è affetto da Coronavirus e ora si trova in terapia intensiva all’ospedale Civico. È risultato positivo al Coronavirus dopo essere stato in vacanza in Trentino Alto Adige lo scorso 24 febbraio. È passato dall’aeroporto di Verona. La notizia è stata confermata dal Comando provinciale dei Carabinieri.

Dopo il ritorno al lavoro, l’uomo si è sentito male ed ha accusato sintomi influenzali. Si è messo in quarantena. Poi la sua situazione si è aggravata fino al ricovero all’ospedale Civico di Palermo. Ora si trova nel reparto di terapia intensiva e si troverebbe in discrete condizioni di salute. E’ stato eseguito il tampone che ha confermato l’infezione da Coronavirus.

I colleghi della caserma G. Carini di Palermo che hanno lavorato con lui si trovano in quarantena. Si stanno eseguendo le operazioni di sanificazione dei locali del comando provinciale. Intanto a Messina scoperti altri due casi di Coronavirus. Uno anche a Sciacca.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.