Caso sospetto di Coronavirus a Palermo, turista in quarantena al Cervello

Un altro caso di sospetto contagio da Coronavirus a Palermo. All’ospedale Cervello di Palermo è arrivata una donna che lamenta i sintomi del coronavirus.

Si tratta di una turista originaria di Bergamo. Mentre si trovava in vacanza a Palermo si è sentita male ed è stata ricoverata per sospetto contagio da Coronavirus.

La turista accusa sintomi influenzali e dopo essere stata visitata in una guardia medica è stata portata al Cervello per eseguire il tempone.

La donna alloggia in un hotel del centro di Palermo assieme ad alcuni amici.

La donna, che è stata ricoverata nell’ospedale Cervello, denuncia i sintomi dell’influenza. Ha la febbre.

È scatto quindi anche questa volta il protocollo per diagnosticare il coronavirus. Qualora dovesse risultare positiva, tutti quelli che sono entrati in contatto con la turista dovranno restare in quarantena.

Al momento la signora, in attesa degli esiti del tampone, è stata messa in isolamento.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.