The news is by your side.

Case a luci rosse a Palermo, tre persone arrestate dalla Mobile (VIDEO)

Almeno 10 ragazze palermitane e straniere venivano sfruttate in una casa di via Dante

0 132

Maria Arena, 38 anni, Rita Barrile, di 34 e Felice Gambino, 47 anni sono stati arrestati questa mattina a Palermo dagli agenti della Mobile. I tre devono rispondere di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Una quarta persona ha ricevuto la notifica dell’obbligo di presentazione alla polizia.

L’operazione della Polizia di questa mattina, denominata Express service, ha fermato un presunto giro di escort che offrivano le proprie prestazioni  all’interno di alcune case del centro di Palermo. In abitazioni curate nei minimi dettagli venivano fatte prostituire ragazze palermitane e straniere.

Tra gli indagati c’è chi sfruttava le ragazze ma anche la persona che ha messo a disposizione le abitazioni. Gli indagati, secondo la ricostruzione della Polizia svolgevano una vera e propria opera di intermediazione con i clienti, pubblicando annunci su siti Internet, pubblicizzando le ragazze a loro disposizione e prendendo per loro gli appuntamenti.

Un incontro intimo con le ragazze variava da 30 a 100 euro in relazione al tipo di servizio richiesto. Una parte dei proventi andava nelle casse degli indagati.

Nel corso dell’operazione gli agenti hanno inoltre sottoposto a sequestro due immobili, uno in via G. Serenario, nella zona di via Dante, utilizzato per gli incontri e uno in via Andrea Chiaramonte.

Rispondi