Home Cronaca Filma con un drone i fenicotteri rosa dello Stagnone di Marsala, multato

Filma con un drone i fenicotteri rosa dello Stagnone di Marsala, multato

0

Filma col drone i fenicotteri rosa allo Stagnone di Marsala e viene multato. E’ costato caro a un ragazzo di Marsala un volo con il drone sopra la Riserva delle Isole dello Stagnone di Marsala per riprendere i bellissimi pennuti rosa.

Secondo i Carabinieri forestali del Centro Anticrimine di Palermo il ragazzo, un videomaker amatoriale, avrebbe disturbato i fenicotteri. I Carabinieri hanno visionato un montaggio amatoriale pubblicato su Youtube dal titolo “In volo con i fenicotteri rosa” e hanno avviato le indagini.

I fenicotteri sono ospiti fissi nello splendido scenario delle saline di Marsala e Nubia. Sul web sono innumerevoli i video che mostrano la magia dei fenicotteri rosa su quelle acque. (VEDI VIDEO IN FONDO)

È stato quindi identificato il presunto autore del video che avrebbe usato un drone per realizzare le immagini. Secondo i Carabinieri forestali il giovane avrebbe disturbato la fauna presente all’interno della riserva e avrebbe anche violato le norme che regolano il sorvolo delle aree protette.

Il drone, avvicinandosi ai fenicotteri rosa, ne avrebbe causato l’allontanamento, disturbandoli anche durante il volo. Il responsabile sarebbe un marsalese di 35 anni che è stato multato per avere arrecato disturbo alla fauna selvatica e per aver violato il divieto di sorvolo in assenza di autorizzazione.

Articolo precedenteUn mega resort a San Vito Lo Capo, un comitato per il fronte del No
Articolo successivoScossa di terremoto in provincia di Palermo questa notte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui