Home Cronaca Caso di Coronavirus in Sicilia, cinese ricoverato a Siracusa

Caso di Coronavirus in Sicilia, cinese ricoverato a Siracusa

0

È allarme Coronavirus in Sicilia. A Siracusa un cinese con tosse è stato messo sotto osservazione da ieri all’ospedale “Umberto I”. L’uomo non ha la febbre ma per precauzione è monitorato dai medici siracusani che hanno avviato il protocollo di sicurezza per il Coronavirus.

La notizia si è diffusa velocemente tramite i social network, poi sono arrivate le conferme da parte dell’ospedale di Siracusa. Secondo le prime analisi eseguite sul cinese, non sembrerebbero emergere indicazioni preoccupanti ma si attendono i risultati del test specifico eseguito e subito inviato al centro di riferimento di Catania. Nelle prossime ore, l’Azienda sanitaria provinciale renderà noti i risultati degli esami.

In atto, i sanitari non hanno indizi preoccupanti nonostante tutte le analisi effettuate”, dice il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra allontanando la paura corona virus a Siracusa. “I medici stanno seguendo un caso che però ad oggi non ha nessuna evidenza clinica del corona virus, anzi. In mattinata arriveranno i risultati del test specifico eseguito e subito inviato al centro di riferimento di Catania”.Insomma, scatta l’allarme a Siracusa per un cinese residente nella città siciliana con tosse ma sembra essere l’ennesimo allarme che poi rientra in seguito ai dovuti controlli delle autorità. L’Asp invita alla cautela.

Articolo precedenteTremano le Madonie, registrata scossa di terremoto
Articolo successivoBlitz antimafia della Dia a Palermo, colpo al clan dell’Arenella (VIDEO)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui