Caso di meningite a Palermo, una donna ricoverata in gravi condizioni

Avviato il protocollo che prevede la convocazione di tutte le persone che sono entrate in contatto con la donna

Caso di meningite a Palermo. La notte scorso al Civico di Palermo è arrivata una donna che accusava i sintomi della malattia. Dopo gli accertamenti del caso sarebbe stato accertato che la donna è affetta da meningite.

Si tratta di una docente di 53 anni che insegna all’ospedale dei Bambini a Palermo.

I medici, che avevano già riconosciuto i sintomi tipici ulteriormente confermati dai test, hanno ricoverato la donna, una 53 enne, in prognosi riservata confermando un nuovo caso di meningite a Palermo.

Al momento la donna sarebbe in gravi condizioni e ricoverata nel reparto di rianimazione e l’Asp di Palermo, avvertita della vicenda, sta cercando di contattare tutte le persone che sono entrate in contatto con la signora. Saranno tutti sottoposti alla profilassi antibiotica obbligatoria di routine per quando si riscontrano casi di meningite.