Incidente sulla A29 tra Partinico e Balestrate, auto accartocciate, 3 feriti

Stamattina un incidente mortale sulla Palermo-Agrigento

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina sull’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo tra Balestrate e Partinico.

Sono tre i feriti trasportati in ospedale per le ferite riportate ma nessuna delle tre persone è in pericolo di vita. Due feriti sono stati trasportati all’ospedale Civico di Partinico, un’altra persona al nosocomio di Alcamo.

L’incidente è avvenuto all’altezza dell’area di sosta Giambruno, tra gli svincoli di Partinico e Balestrate nella corsia in direzione Palermo. Sono due le auto coinvolte, una Toyota Rav4 e una Fiat Punto. 

Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia stradale e i Vigili del Fuoco chiamati per estrarre le vittime dalle lamiere delle due auto. Le due vetture, infatti, si sono accartocciate a causa dello schianto violentissimo.

Restano da chiarire da parte della Polstrada le dinamiche del sinistro.

Sul posto anche il personale dell’Anas per il ripristino della viabilità. Traffico rallentato in direzione Palermo.

Questa mattina a un altro grave incidente si è registrato sullo scorrimento veloce Palermo-Agrigento. A Perdere la vita il sessantenne di Campofranco (Cl), Francesco Di Bona. L’uomo è morto in un incidente stradale sulla Palermo-Agrigento nel tratto che collega Comitini con Muxarello.

Lungo la Palermo-Mazara del Vallo invece, l’8 gennaio hanno perso la vita  Giuseppe Brignone e Giuseppa Filangieri. I due coniugi di Pantelleria sono morti in seguito ad un incidente autonomo tra Dattilo e Fulgatore. L’uomo è morto sul colpo. La moglie, invece, è morta all’ospedale di Trapani dopo il ricovero.