Dalla Tunisia a Pantelleria in windsurf, Hamza Elawras è già una star del web (VIDEO)

Folle impresa di Hamza Elawras, giovane sportivo tunisino

Il ragazzo avrebbe percorso 40 miglia nautiche con la sua tavola da windsurf da Tunisi a Pantelleria

Un giovane tunisino parte dalla Tunisia e arriva a Pantelleria ma non si tratta di un migrante. È l’impresa di Hamza Elawras, un giovane surfista tunisino che ha percorso oltre 40 miglia a bordo del suo windsurf ed è arrivato sull’isola siciliana.

La storia è stata raccontata dal Giornale di Pantelleria che ha pubblicato anche il video dell’arrivo a Pantelleria dello sportivo tunisino. Un’impresa non da poco considerando che il giovane ha affrontato le gelide acque del canale di Sicia a bordo solo di una tavola da windsurf.

L’impresa è stata compiuta nel giorno di Capodanno e la notizia è stata confermata anche dalla Capitaneria di porto di Pantelleria.

Il tunisino ha percorso circa 40 miglia in mare per arrivare dalle coste tunisine a Pantelleria. Dopo il suo arrivo, è stato accompagnato alla caserma dei Carabinieri. Stava bene e sembrava in ottima forma nonostante il freddo.

Si chiama Hamza Elawras il surfista giunto dalla Tunisia a Pantelleria.

“Dal video – scrive il Giornale di Pantelleria – si vede un ragazzo molto giovane e altrettanto soddisfatto di essere riuscito in una impresa che sa sempre più dello sportivo che altro”.

In Tunisia il video di Hamza Elawras è già virale ed è diventato un idolo dei giovani surfisti. La notizia è diventata virale nella nazione di Hamza. “Il primo giorno del nuovo anno 2020 – si legge in un posto di Radio Cap Fm – il giovane, Hamza_elawrasi, con le sue attrezzature, riesce a raggiungere l’isola italiana di Pantelleria dopo un “bruciore di stomaco” attraverso una tavola a vela …La sua determinazione: il fuoco!”.

Il sito utilizza cookie di profilazione per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se accedi a un qualunque elemento del sito acconsenti all"uso dei cookie ACCETTO più info

Politica sui Cookie