Ora è ufficiale: istituita la ZTL notturna a Palermo

Ora è ufficiale: La Ztl notturna a Palermo al via il 10 gennaio. Alle 22,30 scatterà l’ora x in cui non sarà consentito alle auto accedere all’interno del perimetro della zona a traffico limitato.

Stamattina al Comune è stata firmata l’ordinanza che istituisce la ztl notturna a partire dal prossime week end, come era stato annunciato nel corso delle scorse settimane nonostante le aspre polemiche.

In particolare, la ztl notturna resterà in vigore per tutti i fine settimana a partire dal prossimo 10 gennaio fino al 17 aprile. Il provvedimento sarà in vigore dalle 22,30 alle 6 del mattino il venerdì e il sabato. Dal 17 aprile la ztl serale sarà anticipata alle 20.

All’interno della ztl di Palermo, come avviene nelle ore diurne, potranno accedere solo le vetture almeno euro 3 ma dotate di pass. Il costo del pass temporaneo è di 5 euro e e si dovrà attivare prima di entrare nella zona a traffico limitato.

La firma nella delibera che istituisce la ztl notturna aveva generato nei giorni scorsi malumori e polemiche in Consiglio comunale e tra i commercianti del centro storico che si dicono penalizzati dallo stop alle auto e dai numerosi cantieri attualmente attivi. La settimana prossima il sindaco Orlando sarà ascoltato in aula.

“L’ordinanza sulla Ztl notturna a Palermo è una batosta per le attività commerciali del centro storico, già messe in ginocchio dalla crisi e dai cantieri. L’ennesima fuga in avanti dell’amministrazione comunale, alla quale avevamo invece chiesto un confronto nel merito del provvedimento proprio per evitare di penalizzare le imprese. Assoimpresa valuterà con i propri legali i margini per un ricorso al Tar, ma annunciamo sin da ora che ci opporremo in tutti i modi a questa scelta scellerata”. Lo dice il presidente di Assoimpresa Mario Attinasi, commentando l’ordinanza che estende la Ztl a Palermo al venerdì notte e al sabato notte.


Seguici su Facebook


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
Seguici

Potrebbe interessarti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.