La prima allerta meteo dell’autunno chiude definitivamente la bella stagione in Sicilia che era perdurata fino a ieri. Pogge e vento saranno i protagonisti di questa settimana. Per domani, 8 ottobre 2019, il Dipartimento Regionale di Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo arancione.

Significa che l’Isola sarà attraversata da una perturbazione intensa e che potrebbe creare problemi alla viabilità ed aumentare i livelli di allerta idraulico e idrogeologico. A rischio, infatti, ci sono strade e infrastrutture che si trovano delle aree a medio e alto rischio.

L’allerta meteorologica interesserà domani soprattutto la Sicilia orientale e costa jonica siciliana. Ad Acirele, ma anche in altri diversi comuni del Messinese, è stata disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per scongiurare eventuali problemi.

Nel pomeriggio di oggi un violento temporale si è abbattuto a Palermo, creando ingorghi e disagi alla viabilità. Sono state decine le chiamate al centralino dei vigili del fuoco.

Nei prossimi giorni il maltempo dovrebbe abbandonare il territorio siciliano. Il prossimo weekend dovrebbe essere caratterizzato da cielo sereno e temperatura di nuovo sopra la media stagionale: arriverà la classica Ottobrata.

Ricevi tutte le news

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui