Se hai in programma un viaggio in Sicilia e vuoi scoprire le mete più affascinanti in cui andare, ti suggeriamo alcune delle location più suggestive e intriganti.

Il mare delle Isole Eolie

Un arcipelago fantastico in cui puoi scegliere tra la vita notturna di Panarea, le spiagge di Lipari o il vulcano di Stromboli, senza dimenticare la quiete di Filicudi e Alicudi, che sembrano oasi isolate rispetto al resto del mondo. Per raggiungere le varie isole hai a disposizione catamarani e aliscafi.

Cefalù

Un’altra meta che potresti prendere in considerazione per le tue vacanze è il borgo marinaro di Cefalù, la cui cattedrale nel 2015 è stata inserita tra i patrimoni mondiali dell’umanità riconosciuti dall’Unesco. Ma da queste parti trovi anche tante splendide spiagge, con scenari romantici sia tra le viuzze del centro storico che nel porto vecchio.

Palermo

Ovviamente, non può mancare una tappa nel capoluogo, Palermo, splendido concentrato di arte e tradizione: il mercato della Vucciria ti consente di immergerti nello spirito e nell’essenza del popolo siciliano, mentre i palazzi del centro storico ti lasceranno a bocca aperta per la loro maestosa bellezza.

Scopello

Vicino alla Riserva dello Zingaro c’è Scopello, un altro piccolo borgo marinaro riconoscibile per i suoi colori chiari e per i suoi edifici bassi. Le acque del mare sono estremamente limpide e invitano a fare il bagno a tutte le ore, mentre il paesaggio è arricchito dai grandi faraglioni e dalla tonnara dismessa. La costa presenta numerose baie, e ognuno può scegliere quella più in linea con i propri gusti.

Erice

Nei pressi di San Vito Lo Capo e Trapani, due delle località turistiche più conosciute della Sicilia orientale, c’è il borgo di Erice, il cui centro storico si sviluppa tra vicoli in salita e viuzze strette davvero affascinanti. Il paese non è situato al livello del mare ma si trova a un’altitudine di circa 600 metri, arroccato in collina. Si tratta di un punto di osservazione privilegiato per ammirare dall’alto lo splendore del litorale trapanese.

Le Isole Egadi

Quello delle Eolie non è il solo arcipelago in grado di catturare la tua attenzione in Sicilia: altrettanto spettacolari sono le Egadi, che si possono raggiungere in traghetto da Trapani senza troppe difficoltà. Una meta obbligata è Favignana, anche per le scogliere di Bue Marino, in tufo, da cui puoi tuffarti verso un mare splendido. Ovviamente non mancano anche le spiagge di sabbia, ideali per i bambini.

Marzamemi

La punta meridionale della Sicilia ti propone una chicca come Marzamemi: l’ennesimo borgo marinaro che ti toglierà il fiato, non solo per le tante spiagge di sabbia fine, ma soprattutto per il suo centro storico molto caratteristico, realizzato attorno alla tonnara ormai in disuso. Il consiglio è di venire da queste parti in bassa stagione, o comunque di preferire i mesi di luglio e settembre a quello di agosto.

Agrigento

Agrigento è spesso la destinazione scelta delle classi in gita scolastica: il merito è della Valle dei Templi, con le sue rovine e le tracce di un passato che affonda le radici in un paio di millenni fa. Volendo, in estate puoi anche concederti una visita notturna, con partenza all’ora del tramonto.

Dove soggiornare in Sicilia

A questo punto non ti rimane che prenotare la location in Sicilia in cui soggiornare. L’Igv Club Baia Samuele è una soluzione ottimale, sia per lo splendido scenario in cui è inserito (una delle zone più affascinanti della costa iblea, area che l’Unesco ha inserito tra i patrimoni mondiali dell’umanità), sia per la varietà di servizi a disposizione: in tutto tre ristoranti, un mini club e un baby club per i bambini, ampie zone solarium e un centro benessere. Ma non è tutto, perché in questa struttura hai a disposizione anche una piscina caraibica con acqua dolce, una nursery, una boutique, una zona wifi e il servizio lavanderia.

Ricevi tutte le news

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui