Tragico incidente mortale, due donne morte e tre feriti

Si tratta di R. M. di 79 anni e P. S. 81, entrambe originarie di Melilli

In un incidente mortale due anziane signore sono morte e tre persone ferite, di cui uno ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania con diverse fratture.

È il bilancio del gravissimo incidente stradale, che si è verificato ieri pomeriggio in un tratto della Provinciale 3 che da Augusta, in provincia di Siracusa, porta a Villasmundo, frazione di Melilli.

Due le automobili coinvolte, una Kia Sportage e una 500 X, che si sono scontrate frontalmente all’altezza del complesso di Città della notte, per cause che sono ancora al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Augusta, intervenuti per effettuare i rilievi.

I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica del violentissimo scontro in cui ad avere la peggio sono state le due donne anziane, che viaggiavano sul sedile posteriore e laterale della Kia.

Si tratta di R. M. di 79 anni e P. S. 81, entrambe originarie di Melilli che non sono sopravvissute alle gravissime ferite riportate nell’incidente e hanno perso la vita.

La loro autovettura era guidata dal marito della più anziana, che nell’urto ha riportato alcune lievi ferite ed è stato trasportato con un’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Muscatello di Augusta.

Qui è stata trasferita, anche lei con lievi ferite riportare ma sotto choc, la ragazza che era a bordo dell’altra automobile coinvolta nel sinistro, guidata da un augustano di 19 anni. Il giovane nell’urto ha riportato la frattura di alcune costole e del femore ed è stato trasferito all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Ad entrambi i conducenti delle automobili sono stati effettuati, com’è prassi, effettuati gli esami tossicologici. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Lentini e le ambulanze del 118 che hanno trasportato i feriti in ospedale. La circolazione stradale dopo l’incidente non ha subito particolari rallentamenti.