Arriva la prima denuncia in a Sicilia per una ragazza che di è travestita da Samara Morgan. Ora dovrà rispondere del reato di procurato allarme.

È accaduto a Niscemi dove una ragazza di trentanni è stata denunciata dal Commissariato dopo aver indossato i panni di Samara e terrorizzando la gente per le strade

La Tra domenica e lunedì, presso la sala operativa del Commissariato di Niscemi, sono pervenute numerose segnalazioni da parte di cittadini allarmati, che segnalavano la presenza nelle vie cittadine di una persona travestita da “Samara”, noto personaggio di alcuni film dell’orrore.

Ieri i poliziotti della squadra investigativa hanno individuato la responsabile dell’azione in una giovane trentenne che per spirito di emulazione e goliardia si era travestita da Samara Morgan.

Ora il Samara challenge è diventato un vero e proprio allarme sociale. La ragazza vestita di lunga parrucca ed un camice bianco, scorrazza a piedi nelle ore serali e notturne per le vie cittadine, con il rischio di ingenerare timore tra i presenti e di provocare incidenti stradali.

In Sicilia sono già decine le segnalazioni di avvistamenti di Samara. Da Palermo a Catania, da Monreale a Partinico fino a Palma di Montechiaro nell’Agrigentino.

Ricevi tutte le news

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui