Home Ambiente Al Google Camp di Selinunte il principe Harry d’Inghilterra, è polemica

Al Google Camp di Selinunte il principe Harry d’Inghilterra, è polemica

0

Il Google Camp di Selinunte tra le polemiche. I Vip sarebbero ecologisti ma solo a parole, sono inquinatori nei fatti.

Il meeting di Google organizzato in Sicilia sta generando un fitto vespaio di polemiche, soprattutto sulla stampa in inglese.

Sui tabloid della stampa popolare britannica, come su altre testate in giro per il mondo, la critica impazza contro l’ipocrisia imputata agli ospiti d’onore che nei giorni scorsi hanno partecipato in Sicilia, nell’esclusivo resort Verdura, al Google Camp: evento organizzato dal gigante tecnologico Usa al costo di una ventina di milioni di euro per discutere di cambiamenti climatici.

Sono infatti 114 i jet privati visti atterrare all’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo per l’occasione. A disposizione, oltre a elicotteri e yacht, d’un parterre d’invitati di tutto rispetto.

Per quanto riguarda la lista degli ospiti, secondo quanto riferito, è costellata di stelle: Bradley Cooper, Tom Cruise, Diane Von Furstenberg, Katy Perry e l’ex presidente Barack Obama stanno tutti partecipando a The Camp, secondo Fox Business. L’ex CEO di Goldman Sachs Lloyd Blankfein, il CEO di Snapchat Evan Spiegel, la fondatrice di Huffington Post Arianna Huffington, la stilista Tory Burch e l’amministratore delegato di Tesla Elon Musk.

Senza dimenticare il principe inglese Harry, indicato fra i relatori e impegnato pubblicamente per la causa verde con ancora maggior evidenza dopo il matrimonio con Meghan Markle, con la quale ha del resto fatto sapere di recente di voler avere «al massimo due» figli al fine di aiutare a preservare l’ambiente. E proprio su Harry si concentrano oggi le critiche del Daily Mail che titola sul jet offerto da Google che avrebbe scarrozzato il duca di Sussex da Londra a Palermo e sull’elicottero usato poi per raggiungere il resort.

Insomma mentre i grandi della terra, i più ricchi e potenti uomini del mondo, parlano di cambiamenti climatici sotto i Templi di Selinunte, questi stessi vip non danno di certo il buon esempio arrivando a bordo di lussuose automobili, e anche inquinanti, super yatch e jet privati. Solo parole al Google Camp?

Intanto ieri è andata in scena la cena di gala siciliana per il secondo anno consecutivo al Baglio di San Vincenzo a Menfi.

Articolo precedenteGoogle Camp in Sicilia, evento segreto da 20 milioni di dollari
Articolo successivoCase, in Sicilia compravendite con il segno più: riparte il mercato immobiliare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui