Dolce e Gabbana vendono la super villa di Stromboli, c’è anche un eliporto

La proprietà di Domenico Dolce e Stefano Gabbana su una delle più belle e selvagge tra le sette isole dell’arcipelago delle Eolie in Sicilia

Secondo indiscrezioni sarebbe ste a valutata oltre 6,5 milioni di euro. E’ in vendita la villa che Dolce e Gabbana possiedono sulla vulcanica Stromboli, dimora estiva dei due stilisti fin dagli anni Novanta, dove vi hanno ospitato star come Madonna e Naomi Campbell, e grandi feste.

La proprietà di Domenico Dolce e Stefano Gabbana su una delle più belle e selvagge tra le sette isole dell’arcipelago delle Eolie in Sicilia, divenuta famosa negli anni ’50 quando Roberto Rossellini vi girò «Stromboli terra di Dio» con Ingrid Bergman, ha una posizione, oltre che di assoluta tranquillità, unica sul mare con una vista mozzafiato sia sull’isolotto di Strombolicchio sia sul vulcano – chiamato dagli abitanti Iddu, Lui – conosciuto per la sua «Sciara di fuoco».

Sull’incontaminata isola di Stromboli, in Sicilia, dove il maestoso vulcano è protagonista di scenari mozzafiato, è in vendita la straordinaria villa dei celebri stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana, una proprietà unica nel suo genere.

La residenza, protesa su di uno sperone di roccia a picco sul mare, nasce dalla perfetta fusione di tre tipiche costruzioni locali dai profili sinuosi e dal colore bianco candido, armonicamente inserite in questo luogo di incontro tra uomo e paesaggio.

La dimora segue l’andamento della costa come un’onda, permettendo ovunque ci si trovi al suo interno di apprezzarne la struttura nel suo insieme. Alle sue spalle si erge ”iddu”, così viene chiamato il vulcano, mentre di fronte si estende a perdita d’occhio la linea del mare, interrotta solo da Strombolicchio, piccolissima isola vulcanica dietro alla quale sorge il sole: l’intensa luce rosa dell’alba colora tutte le mattine l’orizzonte e la facciata della casa.

Con gli oltre 500 mq di superficie, di cui 235 di interni, la residenza sorprende con scorci inaspettati e un’architettura articolata, con ampie aree relax dalle quali si può godere un panorama suggestivo, che regala tonalità e atmosfere sempre diverse col trascorrere delle ore della giornata.

La villa, che esternamente rispecchia il tipico stile isolano, rivela tutta la sua personalità negli interni e nelle spaziose terrazze a picco sul mare, grazie all’inconfondibile stile Dolce&Gabbana.

LEGGI ANCHE: GIORGIO ARMANI IL RE DI PANTELLERIA

Nei magnifici arredi gli elementi distintivi della prestigiosa casa di moda si fondono con i raffinati prodotti dell’artigianato locale, facendo sfoggio di impalpabili tende di pizzo che ondeggiano al vento, evocative delle tipiche case siciliane, e delle coloratissime maioliche dipinte a mano su pareti e pavimenti. Per non parlare delle decine di cuscini in tessuto Dolce&Gabbana che sono distribuiti sulle sedute, nelle terrazze e nelle sette suite, ciascuna con un diverso tema e un colore dominante, a testimoniare il lavoro meticoloso di interior design che ha reso questa villa unica al mondo.

Rivestimenti in pietra lavica caratterizzano i bagni, tutti diversi tra loro. Massima espressione di esclusività e ricercatezza, questa splendida dimora, una delle poche che gode di accesso diretto al mare, è testimonianza del talento creativo dei suoi proprietari e dell’amore incondizionato per il luogo apparentemente aspro e inaccessibile che la ospita, raggiungibile comodamente in elicottero, grazie alla presenza di un eliporto a pochi minuti dalla proprietà.

A Stromboli il tempo pare essersi fermato, in una cornice di autentico e rispettoso dialogo con la natura più selvaggia, tra le case dai profili bassi, il profumo delle erbe selvatiche e le strade strette che di notte non sono illuminate da luci artificiali. Un luogo semplice che vuole rimanere tale, dove lo straordinario si rivela in ogni minimo dettaglio di questa esclusiva villa Dolce&Gabbana.