The news is by your side.

Allarme meduse da Taormina a San Vito lo Capo

Con il maltempo le meduse vengono trasportate dalle correnti

Complice il maltempo di questi giorni, le meduse, secondo gli esperti, vengono trasportate dalle correnti marine sotto costa

Sono state numerose richieste di intervento per le meduse al Pronto soccorso lungo il litorale di Taormina ma anche lungo la costa di Palermo e Trapani.

“In questi giorni – conferma il primario del reparto dell’ospedale San Vincenzo di Taormina, Mauro Passalaqua – abbiamo tanti pazienti che chiedono cure a seguito del contatto con le meduse. Cerchiamo di dare loro un aiuto, compatibilmente con le disponibilità del nostro personale”.

Ormai è una storia che si ripete ogni anno nella maggior parte delle spiagge della Sicilia. Complice il riscaldamento delle acque e le mareggiate le meduse sono il terrore dei bagnanti

È quindi allarme meduse in Sicilia dove si assiste alla proliferazione di questi animali tanto odiati. Organismi che sono stati avvistati un po’ in tutta la costa del comprensorio turistico. In ogni spiaggia si sente giornalmente di qualche bagnante che si lamenta del tocco urticante. Sono, contestualmente, aumentate le richieste di farmaci adatti per alleviare le irritazioni. Molte meduse, inoltre, sono raccolte sull’arenile dai bagnanti. Gli indesiderati nel Messinese contatti vengono segnalati da Letojanni fino a Schisò nel territorio di Giardini Naxos e oltre.

Anche da San Vito lo Capo alla Riserva dello Zingaro, a Castellammare del Golfo le meduse si sono fatte vedere in mare. E sono stati tanti i casi di ustioni tra i bagnanti.

Complice il maltempo di questi giorni, le meduse, secondo gli esperti, vengono trasportate dalle correnti marine sotto costa. Secondo i biologi, inoltre, il proliferare delle meduse è dovuto alla diminuzione dei loro predatori a causa della pesca sfrenata.

Gi esperti consigliano di fare sempre molta attenzione prima di immergersi in mare, soprattutto quando c’è una corrente elevata che fa aumentare il rischio di venire a contatto con questi animali poco simpatici per l’uomo.

Potrebbe piacerti anche