The news is by your side.

Acqua blu che lascia senza fiato, il sogno di un tuffo tra i Faraglioni di Scopello

I Faraglioni di Scopello rappresentano una meta obbligata anche per barche a vela, yacht e gommoni

La spiaggia dei Faraglioni rappresenta una tappa imperdibile durante il soggiorno a Scopello

In Sicilia esiste un posto magico, che lascia senza fiato. Sono i faraglioni di Scopello dove regna un mare azzurro e cristallino. D’estate è una delle mete preferita dai turisti che visitano il Golfo di Castellammare, la Riserva dello Zingaro e Scopello.

La spiaggia dei Faraglioni rappresenta una tappa imperdibile durante il soggiorno a Scopello. Qui il mare è di una bellezza che lascia senza parole, azzurrissimo, limpido e incontaminato. Si accede dalla tonnara, pagando il biglietto d’ingresso ed eccovi in una delle baie più belle d’Italia.

La spiaggia è fatta in parte da una grande piattaforma in cemento che fa parte dell’antica Tonnare di Scopello. Grazie a questa particolare struttura l’ccesso al mare è molto semplice adatto anche ai bambini e ai nuotatori meno esperti.

I Faraglioni di Scopello sono una meta obbligata anche per barche a vela, yacht e gommoni dai quali si possono fare tuffi nelle acque blu che attorniano i maestosi faraglioni che svettano fieri e ricoperti da una fitta vegetazione caratterizzando tutto il paesaggio circostante. Una nuotata con la maschera è d’obbligo. I fondali ricchi di pesci e l’acqua limpidissima vi regaleranno momenti magici.

Nella tonnara è anche presente un servizio diving, per gli appassionati di immersioni è un’occasione da non perdere. È possibile anche prenotare escursioni in gommone per godere al meglio della visione della tonnara e dei faraglioni dal mare con una prospettiva assolutamente privilegiata. Insomma, la vacanza a Scopello non è nulla senza una visita ai Faraglioni e alla Tonnara. Da segnalare anche la splendida baia di Cala Mazzo di Sciacca. Ne abbiamo parlato qui.

Intanto è stato avviato l’iter per l’istituzione dell’area marina protetta dello Zingaro, nel golfo Castellammare in Sicilia, per valorizzare e tutelare i suoi ricchi e meravigliosi fondali e dare linfa al turismo naturalistico e subacqueo. E’ questo l’obiettivo della proposta di legge presentata alla Camera dal deputato del M5S, Antonio Lombardo. Una proposta che, se accolta potrebbe potrebbe dare impulso ad un turismo ambientalistico e subacqueo”.

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.