Home Ambiente Acqua blu che lascia senza fiato, il sogno di un tuffo tra...

Acqua blu che lascia senza fiato, il sogno di un tuffo tra i Faraglioni di Scopello

0
Faraglioni di Scopello

In Sicilia esiste un posto magico, che lascia senza fiato. Sono i faraglioni di Scopello dove regna un mare azzurro e cristallino. D’estate è una delle mete preferita dai turisti che visitano il Golfo di Castellammare, la Riserva dello Zingaro e Scopello.

La spiaggia dei Faraglioni rappresenta una tappa imperdibile durante il soggiorno a Scopello. Qui il mare è di una bellezza che lascia senza parole, azzurrissimo, limpido e incontaminato. Si accede dalla tonnara, pagando il biglietto d’ingresso ed eccovi in una delle baie più belle d’Italia.

La spiaggia è fatta in parte da una grande piattaforma in cemento che fa parte dell’antica Tonnare di Scopello. Grazie a questa particolare struttura l’ccesso al mare è molto semplice adatto anche ai bambini e ai nuotatori meno esperti.

I Faraglioni di Scopello sono una meta obbligata anche per barche a vela, yacht e gommoni dai quali si possono fare tuffi nelle acque blu che attorniano i maestosi faraglioni che svettano fieri e ricoperti da una fitta vegetazione caratterizzando tutto il paesaggio circostante. Una nuotata con la maschera è d’obbligo. I fondali ricchi di pesci e l’acqua limpidissima vi regaleranno momenti magici.

Nella tonnara è anche presente un servizio diving, per gli appassionati di immersioni è un’occasione da non perdere. È possibile anche prenotare escursioni in gommone per godere al meglio della visione della tonnara e dei faraglioni dal mare con una prospettiva assolutamente privilegiata. Insomma, la vacanza a Scopello non è nulla senza una visita ai Faraglioni e alla Tonnara. Da segnalare anche la splendida baia di Cala Mazzo di Sciacca. Ne abbiamo parlato qui.

Intanto è stato avviato l’iter per l’istituzione dell’area marina protetta dello Zingaro, nel golfo Castellammare in Sicilia, per valorizzare e tutelare i suoi ricchi e meravigliosi fondali e dare linfa al turismo naturalistico e subacqueo. E’ questo l’obiettivo della proposta di legge presentata alla Camera dal deputato del M5S, Antonio Lombardo. Una proposta che, se accolta potrebbe potrebbe dare impulso ad un turismo ambientalistico e subacqueo”.

Articolo precedenteLe 50 mete da non perdere in Sicilia secondo Marcopolo TV
Articolo successivoEconomia, cresce l’export della Sicilia nel 2018

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui