The news is by your side.

Muore un ragazzo di 32 dopo uno schianto a Marsala, si era sposato un mese fa

Sbalzato di 30 metri dopo un violento scontro

Livio Angileri è la terza vittima nel giro di pochi giorni sulle strade del Trapanese

Tragedia a Marsala dove si è verificato un altro incidente mortale. Lo scontro è avvenuto nella notte sullo scorrimento veloce che collega l’ospedale “Paolo Borsellino” (sulla via Salemi) e l’aeroporto “Vincenzo Florio” di Birgi, a circa 1 chilometro dalla galleria grande. Livio Angileri, questo il nome della vittima, è morto al Civico di Palermo dopo il violento scontro.

La sua automobile, una Audi A4, si è cappottata, uscendo fuori strada, e si è ridotta in un ammasso di lamiere. Le cause sono ancora da accertare. Livio è stato sbalzato fuori dalla vettura per almeno 30 metri. Sul posto la Polizia Municipale, che ha rilevato il sinistro. Inizialmente è stato trasportato all’ospedale di Marsala, poi vista la gravità delle sue condizioni, a Palermo, in elisoccorso, dove è deceduto.

Il giovane un mese e mezzo fa si era sposato, con il sogno di costruire una famiglia. Un sogno spezzato. Un’altra notte maledetta a Marsala. Venerdì scorso a Marsala era morto un altro giovane ragazzo.

Potrebbe piacerti anche