Cala Mazzo di Sciacca, un luogo magico alla Riserva dello Zingaro

Chi nuota nelle acque di Cala Mazzo di Sciacca si sente dentro un acquario

0

Chi decide di andare in vacanza a Scopello lo può fare affittando una delle tante case vacanza o i B&B presenti nel territorio

Cala Mazzo di Sciacca, una spiaggia per famiglie. Anche il mare di Scopello e della Riserva dello Zingaro è stato inserito tra i mari più belli d’Italia da Legambiente.

La classifica elenca le spiagge più rinomate d’Italia. È il litorale trapanese in realtà a essere stato premiato da Legambiente, insieme a San Vito Lo Capo, Erice e Custonaci. Si tratta di un tratto di costa tra i più suggestivi e ricchi dell’intera isola. Incastonata fra il promontorio di Monte Cofano e la riserva dello Zingaro quest’area, guidata  dalle iniziative del Comune di San Vito lo Capo, alterna coste frastagliate, spiagge imponenti e altrettanto maestose falesie a picco sul mare.

Chi decide di andare in vacanza a Scopello lo può fare affittando una delle tante case vacanza o i B&B presenti nel territorio di Castellammare del Golfo. Sono tante le attività che di possono intraprendere e i luoghi da esplorare tra Scopello e la riserva dello Zingaro.

IL MARE PIÙ’ BELLO DELLA SICILIA

La Tonnara, la spiaggia di Guidaloca, la spiaggia dei Faraglioni, l’affascinante Cala Bianca sono tra le località consigliate da tutte le guide turistiche. Ma c’è un’altra baia tutta da scoprire. È Cala Mazzo di Sciacca, una vera sorpresa. La spiaggia, divisa in due calette, si trova proprio a ridosso della Riserva dello Zingaro.

A Cala Mazzo di Sciacca si gode di uno splendido panorama e le sue acque sono limpide e azzurre.  Si tratta davvero di una delle spiagge più belle del Trapanese. Chi nuota nelle acque di Cala Mazzo di Sciacca si sente dentro un acquario per l’acqua trasparente che consente di far vedere la vegetazione e i pesci. Immersa nel verde e nella natura, la spiaggia è a tratti sabbiosa e ghiaiosa e alcune rocce si alternano in un’armonia perfetta.

Il mare di Scopello con i suoi 7 km di costa è il paradiso degli amanti delle immersioni e dello snorkeling. Le sue pareti rocciose, i fondali profondi, le grotte segrete sono un vero e proprio paese dei balocchi. Questo tratto di mare che include la Riserva dello Zingaro vi offrirà incontri emozionanti e inaspettati. Soprattutto in primavera e in autunno non è raro incontrare capodogli e balene.

Raggiungere Cala Mazzo di Sciacca è davvero facile. Basta raggiungere Castellammare del Golfo, dirigersi verso la Riserva dello Zingaro e superare le indicazioni per il borgo di Scopello. Guardando verso mare si trova l’indicazione per l’accesso al mare. Si trova una discesa in cemento un po’ complicata. Ne varrà la pena però una volta giunti. Sul posto è possibile trovare un parcheggio a pagamento. È consigliabile visitarla nei giorni feriali.

Cala Mazzo di Sciacca meta è meta ogni anno di migliaia di visitatori e villeggianti per la presenza di una costa incontaminata e cristallina, a due passi dalla Riserva dello Zingaro che sicuramente fa da attrattore.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.