Home Cronaca A Capaci la prima spiaggia «No Smoking», multe fino a 500 euro...

A Capaci la prima spiaggia «No Smoking», multe fino a 500 euro ai fumatori

0

La spiaggia di Capaci è «smoke free». Vietato fumare nella battigia e nella sabbia. Sarà consentito l’utilizzo delle sigarette solo in aree apposite. Una scelta rivoluzionaria quella del sindaco Pietro Puccio, che con una scelta quasi «impopolare» mette a segno un’ordinanza che ha un duplice obiettivo: il rispetto della salute e il rispetto dell’ambiente. La spiaggia di Capaci ha fatto da apripista a nuove ordinanze anti fumo adottate in altre località balneari.

Cosi chi decide di andare a trascorrere un momento di vacanza a Capaci potrà godere non solo di una spiaggia attrezzata e di un bel mare ma anche di aria pulita e libera dall’olezzo provocata dal fumo di sigaretta. Un percorso, quello avviato dall’amministrazione di Capaci, che fa contente le famiglie ed è ecosostenibile. Un mozzicone di sigaretta impiega da fino a 12 anni per decomporsi. La notizia ha fatto eco anche a livello nazionale tanto da essere stata ripresa da Sky.

La prima spiaggia d’Italia per non fumatori è quindi quella di Capaci e il divieto riguarda tutto il lungomare della cittadina a 20 chilometri da Palermo. Sarà la paura di essere multati da 25 a 500 euro, sarà il desiderio di rispettare il mare e l’ambiente, sta di fatto che lungo il chilometro e mezzo di litorale qui a Capaci non si incontra nessun fumatore. “Oggi è incredibile, ma è bastato poco per farlo. È bastato innescare quel meccanismo virtuoso che vede collaborare amministratori, cittadini, bagnini, gestori dei lidi, e tutto questo fa sì che non c’è bisogno di sanzioni, di multe e di azioni repressive”. Così anche Capaci si avvia al rispetto dell’ambiente.

“Controlleremo in ogni lido e stabilimento per farla rispettare”, dice ancora Puccio. In Sicilia è il primo caso di spiagge smoke free, mentre in Italia da alcuni mesi sono partiti i primi esempi: da Bibione in Veneto ad alcuni casi in Sardegna. 

Articolo precedenteA San Vito lo Capo il mare più bello d’Italia 2019: è regina delle vacanze
Articolo successivoAndrea Camilleri in rianimazione, Sicilia in ansia per il papà del Commissario Montalbano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui