The news is by your side.

In casa con 376 piante di cannabis, arrestati tre palermitani di Falsomiele (FOTO)

0

TRABIA –  Nella tarda serata dello scorso 19 aprile, i carabinieri di Bagheria hanno arrestato Giovanni Billitteri,  Giuseppe Caruso e Piero Saitta rispettivamente di 35, 30 e 33 anni, tutti palermitani, originari del quartiere Falsomiele.

I tre sono accusati di aver coltivato droga e di furto aggravato di energia elettrica in concorso.

I tre ragazzi sono stati sorpresi dentro una villa a San Nicola l’Arena. La casa era utilizzata per la coltivazione della marijuana all’interno di una serra indoor. 

I militari, al momento dell’irruzione nell’abitazione, hanno trovato ben 376 piante di “cannabis indica” coltivate grazie a un complesso sistema di illuminazione, aerazione e ventilazione per la coltivazione e materiale fertilizzante.

I successivi accertamenti dei militari hanno permesso di verificare che l’impianto realizzato per la coltivazione, era alimentato da un allaccio abusivo alla rete elettrica. Il danno arrecato al gestore è stato stimato in circa 100 mila euro, mentre il valore della sostanza stupefacente, una volta messa sul mercato, avrebbe fruttato al gruppo criminale un guadagno di 30 mila euro.

 

[ngg src=”galleries” ids=”12″ display=”basic_imagebrowser”]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.